Diego Godín saluta l’Inter e approda al Cagliari: i pro e i contro

godin screen
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo un solo anno con la maglia nerazzurra il difensore Uruguaiano, classe 1986, si appresta a salutare l’Inter e approdare alla corte di Eusebio Di Francesco.

Godín-Cagliari, accordo raggiunto. Pro e Contro della cessione

L’esperto difensore trentaquattrenne ha deciso di mettere fine alla sua avventura nerazzurra approdando in Sardegna con la maglia del Cagliari. Voluto fortemente da Antonio Conte per innalzare il livello di esperienza della squadra, dopo un anno di alti e bassi causati dal modulo che non è mai riuscito ad interpretare, il trentaquattrenne, ex Atletico Madrid, è pronto per una nuova avventura alla corte di Eusebio Di Francesco.

Per l’Inter è una cessione che permetterà di sbloccare l’acquisto di Arturo Vidal, pupillo del tecnico leccese. Di contro Godín, dalla sua parte, gode di un’esperienza europea di tutto rispetto; per l’Inter che vuole tornare grande anche nelle competizioni europee, forse, un giocatore del suo calibro avrebbe fatto comodo.