Premier Conte: “Pubblico agli stadi? Ritengo la presenza inopportuna”

giuseppe_conte-625x350
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il premier Giuseppe Conte ha di fatto chiuso alla possibilità di rivedere gli stadio aperti, durante questa fase della pandemia di Covid. In un intervento alla festa del quotidiano Il Fatto, Conte ha anche spiegato i motivi di questo suo dissenso. Ecco le parole del Premier:

“Per quanto mi riguarda, la presenza allo stadio così come a manifestazioni dove l’assembramento è inevitabile, non solo sugli spalti ma anche in fase di entrata e uscita, non è assolutamente opportuna”.