Situazione Messi, Jorge incontra Bartomeu: ecco come è andata

Messi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il padre di Messi nonché agente, Jorge, questa mattina è atterrato a Barcellona per incontrare il presidente Josep Bartomeu. Ecco come è andato l’incontro secondo le tappe riportate da Sky Sport.

 “Messi non si sente più un giocatore del Barcellona”

“E’ durato un’ora e mezza il confronto tra il presidente blaugrana Josep Maria Bartomeu, e il padre di Leo, Jorge Messi.[…] Bartomeu è stato irremovibile nella sua posizione riferendosi al contratto che lega il Barcellona a Messi fino al 2021 con una clausola rescissoria di 700 milioni. Il presidente blaugrana ha ribadito al padre di Messi la volontà di voler trattenere Leo con un’offerta di rinnovo di due anni e che in nessun caso negozierà il trasferimento del giocatore”. Questo quanto riportato da Sky Sport. Ferrea la posizione del padre di Messi che sembra aver comunque ribadito con fermezza “mio figlio non resta” di fronte al presidente blaugrana. TyC, quotidiano argentino, ha inoltre riportato la presenza di Soriano, direttore esecutivo del Manchester City, a Barcellona. Tutto sembra voler portare ad una lotta che vedrà Messi voler lasciare la città che ormai lo venera come un eroe, per darsi una nuova opportunità. Dall’altro lato il Barcellona cercherà in ogni modo di fermarlo. Non resta che attendere sviluppi ulteriori.