L’Inter cerca Edin Dzeko. Ma la Juventus non è l’unico ostacolo!

Dzeko7
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ausilio e Marotta hanno incontrato Silvano Martina, procuratore di Padelli ma soprattutto intermediaro per l’Italia di Edin Dzeko. Le avversarie dell’Inter nella corsa al bosniaco sono Juve e…Napoli!

TUTTO PASSA DAL NAPOLI E DA MILIK

Come riporta calciomercato.com, gli uomini di mercato nerazzurri hanno parlato del rinnovo del portiere ex granata. l’Inter vuole rinnovare il contratto di Padelli per fargli ricopire il ruolo di terzo portiere lasciato scoperto dal ritiro di Berni, alle spalle di Handanovic e, probabilmente, Radu.

Poi si è parlato dell’attaccante Edin Dzeko che l’Inter corteggia da un po’ di anni. Su di lui c’è il forte interesse della Juventus, Marotta e Ausilio hanno chiesto a Martina se c’è margine per inserirsi nella trattativa.

Ma non c’è solo la Juve tra l’Inter e Dzeko: anche il Napoli potrebbe ostacolare il trasferimento del bosniaco. Infatti la Roma, prima di cedere il suo top player, vuole assicurarsi un degno sostituto e per questo ha puntato Arkadiusz Milik.

La società di Aurelio De Laurentis, però, non fa sconti e chiede 20 mln più i cartellini di Under e Riccardi. La Roma non ritiene congrua la proposta azzurra e quindi non vuole (ancora) liberare l’ex attaccante del Manchester City.

La richiesta del club capitolino per Dzeko si aggirerebbe tra i 12/13 milioni, quasi la metà dei 20 chiesti l’anno scorso.