Zazzaroni: “Messi-Inter? La considero irrealizzabile. Incubo per Conte”

Zazzaroni
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Non è un segreto che, tra i sogni dell’Inter, ci sia quello di portare Lionel Messi a Milano. Sul tema Pulce, ha riflettuto anche Ivan Zazzaroni, sulle pagine del Corriere dello Sport.

UN INCUBO

Ieri notte ho mangiato piuttosto pesante, caponata, salsiccia e friarielli, tiramisù, caffè e ammazzacaffè. Dopo la cena, ho riflettuto su cosa accadrebbe se Messi dovesse arrivare all’Inter, operazione che considero irrealizzabile“.

Esordisce così Zazzaoni, nella sua riflessione a proposito di Messi, per poi proseguire:

Mi è venuta subito in mente la reazione di Marotta. Ai tempi della Juventus, si oppose all’acquisto di Ronaldo, per una questione di cifre, e non fu confermato. Con Messi, potrebbe prodursi lo stesso effetto e Marotta verrebbe mandato via da Zhang“.

Dopo aver espresso le ripercussioni, che potrebbero esserci per Marotta, il giornalista riflette sul possibile rapporto Messi-Conte:

Con Messi in squadra non avrebbe più da lamentarsi. La Pulce gli sottrarrebbe ogni merito di successo, perché è facile vincere con un dio argentino in rosa. Alla fine credo che, per Conte, Messi sarebbe come un’indigestione da caponata, salsiccia e friarielli e tiramisù. Un incubo“.