Tonali, Inter sicura sul giocatore: ora le priorità per Marotta sono le cessioni

Tonali
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La trattativa per Sandro Tonali sembrava in dirittura d’arrivo, ma per i nerazzurri non c’è fretta e l’affare è in stand by.

TONALI, PATTO TRA MAROTTA-BOZZO: LE CONCORRENTI NON DOVREBBERO CAMBIARE LE SORTI DEL GIOCATORE

L’Inter punta forte sulla certezza di avere un accordo col giocatore e con l’agente Bozzo  per un quinquennale da 2,5 milioni più bonus. Il Brescia preme e Cellino vuole ricavare il massimo possibile dalla cessione del centrocampista, soprattutto dopo la retrocessione in B.

I nerazzurri non hanno fretta di chiudere e ancora non è stata presentata l’offerta decisiva per smuovere la trattativa. Nei piani di Marotta hanno priorità in questo momento le cessioni e lo sfoltimento della rosa, sopratutto nel reparto di centrocampo.

L’inserimento di Milan e Juventus ha un po’ complicato i piani, ma i nerazzurri si sentono forti dell’intesa raggiunta col ragazzo e della promessa di Bozzo. L’agente del giocatore non ha intenzione di venir meno agli accordi presi con Marotta che ha chiesto solo di pazientare ancora un poco per occuparsi delle uscite.