Planes: “Lotteremo per trattenere Messi e costruire un futuro vincente”

Messi
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un giornata da incorniciare per Francisco Trincão, la prima in blaugrana con tanto di firma sul contratto e conferenza stampa di presentazione. Peccato che a Barcellona tutti stanno pensando al futuro di Lionel Messi, e non potrebbe essere altrimenti all’indomani della sua richiesta di abbandonare il club catalano. Con un popolo in rivolta, una dirigenza che tentenna e le superpotenze europee alla finestra (Manchester City, PSG ed Inter su tutte), il segretario tecnico Ramon Planes dice la sua…

MESSI-BARÇA: A CHE PUNTO SIAMO?

Proveremo a costruire una squadra con nuovi giovani, pur rispettando chi qui ha vinto tanto. Pensiamo a un futuro vincente per il Barcellona insieme al giocatore migliore al mondo, Leo Messi. Non prevediamo nessuna uscita da parte sua a livello contrattuale e abbiamo un grande rispetto per il giocatore. Il matrimonio tra il club e Messi ha dato molto a entrambi e ha dato molta allegria ai tifosi. Dobbiamo combattere affinché vada avanti. Non possiamo pensare però” ha aggiunto Planes “a una disputa tra le parti, non lo merita nessuno“. Poi sulla possibile assenza dell’argentino alle prossime sedute di allenamento ha confessato: “Non abbiamo ricevuto alcuna comunicazione in tal senso, sicuramente avremo dei contatti, ma il contenuto di questi resterà privato per il rispetto di tutti“.

Nel suo piccolo, anche il malcapitato Trincão ha messo bocca sulla questione Messi: “Spero che Leo rimanga, ma non sono cose di cui devo parlare io. Vedremo cosa succederà, io sono qui per fare il mio lavoro“.