L'Inter non molla Milinkovic-Savic: Gagliardini probabile contropartita

L'Inter non molla Milinkovic-Savic: Gagliardini probabile contropartita

Insieme ad Antonio Conte è stato confermato anche Beppe Marotta e, con lui, il suo taccuino pieno zeppo di profili che possono alzare ancora l'asticella in casa Inter. Per il centrocampo, infatti, si torna a premere l'acceleratore per arrivare a un vecchio pallino: Sergej Milinkovic-Savic. Stando a quanto riportato da Sport Mediaset, il laziale sarebbe l'alternativa "italiana" a N'Golo Kanté. Per sbloccare la trattativa potrebbe essere necessario l'inserimento di una contropartita tecnica e i nerazzurri l'hanno già individuata.

GAGLIARDINI SUL PIATTO

Il prescelto sarebbe Roberto Gagliardini, spesso beccato dai tifosi per alcuni errori grossolani, ma professionista di tutto rispetto che ha saputo prendersi la maglia da titolare a discapito di un campione come Christian Eriksen in questo finale di stagione. La Lazio gli aveva già messo gli occhi addosso, prima ancora che l'Inter lo esponesse in vetrina. Potrebbe essere l'uomo giusto, dunque, per convincere la squadra capitolina a sedersi al tavolo per Milinkovic-Savic. Ma si sa, trattare con Lotito non è affatto facile.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram