Romano fa il punto sul mercato dell’Inter: pronti tre colpi dopo la UEL

Emerson Palmieri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Impossibile pensare al mercato quando hai una competizione così prestigiosa da giocare. L’Inter l’ha onorata, è arrivata fino in fondo e domani si giocherà la finalissima col Siviglia. Dopo l’atto conclusivo di questa UEFA Europa League, però, sarà caccia ai grandi colpi. Per l’esperto di calciomercato, nonché firma di Calciomercato.com, Fabrizio Romano i nerazzurri sarebbero in pole per accaparrarsi le prestazioni di due astri nascenti della Serie A ed una vecchia conoscenza di Antonio Conte

MAROTTA SCATENATO

La priorità dell’Inter è andare a chiudere l’operazione Sandro Tonali col Brescia dopo aver raggiunto ormai da mesi l’accordo col giocatore; c’è da trattare con Cellino ma l’Inter vuole stringere, non c’è più tempo da perdere. Per settembre si proverà a definire anche l’intesa con l’Hellas Verona per Marash Kumbulla dopo aver strappato anche in questo caso la preferenza del giocatore. Conte pretenderà anche colpi di livello più alto e più esperti, ma ci vorrà più tempo. Intanto la scelta per la fascia sinistra è di andare dritti su Emerson Palmieri; il Chelsea deve vendere un terzino per acquistarne un altro come richiesto da Lampard, dunque la direzione è chiara, trattare coi Blues sulla formula“.