Makkelie (arbitro finale EL): “Felice di essere stato scelto”

Europa League
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’arbitro Danny Makkelie, designato per la finale di Europa League tra Inter e Siviglia, ha espresso il suo parere riguardo la partita di domani sera.

Makkelie: “Dimostrare di essere degni”

“Quando non si poteva giocare a calcio mi mancava tanto la gara e mi mancava davvero l’arbitraggio”, ha esordito così l’arbitro Makkelie, che domani dirigerà la finale di Europa League tra Inter e Siviglia.

Il direttore di gara ha poi aggiunto: “Non sai cosa voglia dire fino a che non succede. Sicuramente ho imparato in quel periodo che privilegio e piacere è essere un arbitro”.

Molto felice di essere stato designato per una partita così importante: “Sono orgoglioso e felice di questa nomina, soprattutto perché ci sono tanti altri arbitri eccellenti che avrebbero meritato di essere scelti per questa finale. Sono una persona che vuole sempre ottenere i migliori risultati possibili, sono per ottenere la massima qualità possibile. E spero che venerdì l’intera squadra scelta per arbitrare la gara possa dimostrare che siamo degni di far parte di questa grande occasione del calcio europeo”.