Bastoni: “Sogno di restare qui 20 anni. Brozovic? Ha un secondo sport”

bastoni
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una squadra forte necessita di un gruppo forte. Alessandro Bastoni giura amore all’Inter e svela i dietro le quinte di questa brillante stagione. Pare che Brozovic sappia già che sport praticare dopo il calcio…

“CONTE, MAROTTA E ORIALI TI SPINGONO A DARE IL MASSIMO”

Ecco le parole del difensore classe ’99 in un’intervista esclusiva di Cronache di Spogliatoio: “In ritiro dormo con Skriniar. Anche lui è un bravissimo ragazzo, spesso ci troviamo nelle stanze degli altri. Brozovic ha tutto l’armamento di freccette, lui è abbastanza ossessionato da queste e ne ha di qualsiasi tipo, passiamo le ore lì. Chi è il più forte a freccette? Lui, lui. Fa le gare con i giocatori professionisti. Ha un bar in Croazia, al suo paese, dove organizza tornei di freccette. Insomma, la prende proprio sul serio.

Dopo la parte dedicata la “backstage”, il difensore aggiunge: “Sicuramente sono molto fortunato a essere dove sono. Conte, Marotta e Oriali sono persone che ti spingono a dare sempre il massimo e a trovare quell’ambizione di cui si parlava prima“.

Poi, conferma il suo bel legame con la squadra nerazzurra di Milano: “La mia ambizione è quella di non fermarmi perché ho ancora tanti aspetti su cui migliorare. Ho tutto il tempo per farlo, l’obiettivo è quello di vincere il più possibile con questa maglia. Lo ripeto: sono interista e sarebbe un sogno restare 20 anni all’Inter e giocare per l’Inter”.