Barella: "Quelli in campo non sono litigi, ci danno una spinta in più"

Barella:

Tra i migliori in campo di questa sera, Nicolò Barella al termine di Inter-Shakhtar, parla della prestazione della sua Inter.

Barella: "Lavorando con grandi campioni sto migliorando"

Come prima cosa il centrocampista ritorna sulle sue parole usate durante lo scorso post-partita: "Abbiamo dimostrato di nuovo di essere una squadra con gli attributi, siamo contenti”

L'italiano, poi, svela il segreto del continuo migliorare dell'Inter: “È l’inizio di un ciclo, non era facile fare bene da subito ma sbagliare ci ha aiutato ad imparare. Quando giochi con grandi giocatori e un grande mister è più facile. Conte mi ha migliorato nella mentalità, nel mio modo di giocare: ora uso più la testa”.

Sulla discussione avvenuta in campo tra lui e Lukaku, poi, Barella afferma: "Più discutiamo meglio giochiamo? No ci sta, c’era tensione. Per me era una partita importante. Non sono litigi, anzi: ci danno una spinta in più”. 

Infine, quando gli viene fatto notare che non solo le sue prestazioni sono quasi perfette, ma che sta anche migliorando in fase offensiva, il nerazzurro afferma: “Hai azzeccato al 100%. Prima ero molto istintivo, ora lavorando con grande campioni come Eriksen, Sensi, Bastoni no (ride perché è al suo fianco, ndr) mi ha aiutato tanto anche in questo. Per quanto riguarda le ammonizioni devo migliorare tanto, ho lavorato su questo anche con il mister. Poi è abitudine anche per gli arbitri darmelo, ma devo migliorare”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Federica Caiafa
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram