GdS - Shakhtar, Moraes: "Vogliamo abbattere il gigante e fare la storia"

GdS – Shakhtar, Moraes: “Vogliamo abbattere il gigante e fare la storia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

L’attaccante dello Shakhtar Junior Moraes, autore di 26 gol in stagione, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport, nella quale ha parlato della semifinale di Europa League contro l’Inter e non solo.

Moraes: “Ci sono tanti giovani pronti a esplodere: Teté, Fernando, Vitao, Cipriano”

Il trentatreenne ha elogiato così la squadra di Conte: “Loro sono i favoriti ma noi siamo in forma e in fiducia. In un solo match può succedere di tutto. Non è un segreto che la difesa sia il loro punto di forza ma se lo Shakhtar vuole essere re, deve abbattere il gigante”.

Parole di elogio anche per Lukaku: “Un giocatore fantastico, top
level. Ovviamente dovremo farci attenzione, in ogni momento può cambiare la partita: può difendere palla, tirare, ribaltare l’azione con uno scatto”.

Lo stesso Moraes ha poi parlato di sé stesso e dei punti di forza della squadra ucraina: “La mia forza è riuscire a trovare sempre il modo per segnare. A volte affronto difensori più fisici, forti sui cross, lavoro sugli spazi alle loro spalle. Ma sono bravo anche a inserirmi fra le linee. Il mio tiro non è male e con Taison e Marlos sappiamo cosa farà l’altro in anticipo”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy