Marianella: “Skriniar al centro dei pensieri del Real Madrid. Lukaku…”

Italy, Milan, august 26 2019:  during football match FC INTER vs LECCE, Italy League Serie A 2019/2020 day1, San Siro stadium
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto a Sky Sport 24, Massimo Marianella ha detto la sua sulla situazione di Milan Skriniar: il centrale ex-Samp fa gola a mezza Europa e la dirigenza starebbe valutando il suo futuro. Per il commentatore non ci sono dubbi: va trattenuto.

DIFENSORE DI LIVELLO

Skriniar è corteggiato da tanti club importanti e ci sono più articoli sulla stampa spagnola che parlano di lui come l’erede designato di Sergio Ramos al Real Madrid. Lo spagnolo è inarrivabile anche per los huevos, per la grande personalità che dimostra nello spogliatoio. Da quel punto di vista con Skriniar non ci siamo… ma se veramente ti mette gli occhi addosso il Real, ma anche il Manchester United, allora sei un giocatore di livello. Molto merito va anche al lavoro di Conte, non solo con lo slovacco: non viene sottolineato abbastanza, per esempio, il lavoro fatto con Bastoni che è diventato titolare di questa squadra, avergli dato importanza, caratura, dimensione; alla fine ha recuperato anche Godin che sembrava perso“.

Infine, Marianella si è permesso una chiosa sul bomber di questa squadra Romelu Lukaku: “Non sono d’accordo con Di Canio. Sicuramente ha vinto poco in carriera rispetto ai gol segnati ma è un giocatore fenomenale, un attaccante meraviglioso. Ne ha segnati 30 nella situazione di una squadra che doveva prendere la sua dimensione e si è poggiata su di lui. I suoi gol hanno permesso all’Inter di crescere rapidamente e affrontare nel percorso qualche buca in meno perché c’è lui. La sintesi è che è un grandissimo attaccante, basta così“.