GdS – Verso il Bayer: il pericolo numero uno è Havertz

havertz
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Focus della Gazzetta dello Sport sulla prossima avversaria dell’Inter in Europa League. Per il quotidiano, l’uomo più pericoloso del Bayer Leverkusen è Kai Havertz.

Havertz ha realizzato 12 reti in 30 partite nell’ultima Bundesliga

Il giovane talento è cresciuto nelle giovanili dei tedeschi e ha debuttato con la Germania nel 2018, a soli 19 anni. Può giocare da trequartista,ala o prima punta.

Forte fisicamente, ha grandi doti tecniche e abilità nell’1vs1. A tutto questo, si aggiunge il passo per giocare sull’estenro e il vizio del gol. Insomma: un giocatore completo.

Uno di quelli che a 21 anni ha già messo insieme 149 partite e 45 gol con il Bayer.