Inter, che chance dagli anticipi: il secondo posto è alla portata dei nerazzurri

Inter, che chance dagli anticipi: il secondo posto è alla portata dei nerazzurri

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il sabato di Serie A, con la 32esima giornata iniziata con tre anticipi, ha dato all’Inter una grande possibilità dal punto di vista della classifica.

LAZIO KO, PARI TRA JUVE E ATALANTA: L’INTER “VEDE” IL SECONDO POSTO

E proprio i risultati degli anticipi hanno regalato un altro, ennesimo, assist all’Inter. La Lazio, in caduta libera, è incappata nel terzo ko di fila, perdendo 2-1 contro il Sassuolo all’Olimpico per via del colpo di testa di Caputo al 90′. I biancocelesti restano così fermi a quota 68 punti, 3 in più dei nerazzurri. Allo Juventus Stadium, invece, è finita 2-2 tra Juventus e Atalanta, con Gasperini rimontato due volte dai bianconeri che, con due rigori realizzati da Ronaldo, hanno risposto alle reti di Zapata e Malinovsky. Gli orobici, quindi, salgono a quota 67 punti.

Questa situazione favorisce inevitabilmente l’Inter, che potrebbe guadagnare terreno su tutte e tre le squadre che precedono i nerazzurri in classifica. Con una vittoria sul Torino, i nerazzurri aggancerebbero la Lazio, sorpassando nuovamente l’Atalanta e andando ad occupare il secondo posto. Che, vista la situazione legata ai confronti diretti con la Lazio, sarebbe garantito da due scenari: una vittoria degli uomini di Conte con due reti di scarto oppure con un gol di differenza, ma a partire dal 4-3. Questo perché Immobile e compagni hanno +33 di differenza reti (68 GF, 35 GS), contro il +32 dei nerazzurri (65 GF, 33 GS). Quest’anno non contano i gol in trasferta, quindi la rete di Young segnato all’Olimpico non dà il vantaggio ai nerazzurri nei confronti dei capitolini. Curioso il caso in cui l’Inter vincesse 3-2 contro il Torino: arriverebbe una parità assoluta con i biancocelesti nel conto di punti, scontri diretti, differenza reti e numero di gol segnati.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy