Suarez: "Fossi in Lautaro resterei all'Inter per vincere da protagonista"

Suarez: “Fossi in Lautaro resterei all’Inter per vincere da protagonista”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Luis Suarez ha espresso la suo opinione su un tema caldo di mercato come quello che riguarda Lautaro Martinez.

SUAREZ: “WERNER INTERESSANTE E CAVANI É UN GRANDISSIMO GIOCATORE”

Ai microfoni di TMW Radio, l’ex giocatore nerazzurro ha parlato, in ricordo delle due Coppe dei Campioni vinte, anche dell’Inter di oggi. Non solo commenti riguardanti la rosa, ma anche parole su qualche rumors di mercato sui nerazzurri.

Ecco le parole di Suarez:

Questa Inter come quella di Josè Mourinho? Ce ne vuole ancora per fare un paragone del genere. C’è una buona base ma va completata bene, Manca ancora qualcosa nell’ingranaggio. Per esempio hanno preso Moses, ma se lo piazzi a sinistra non gioca così bene. Serve più attenzione per scegliere i giocatori, se si azzeccano le giuste pedine l’anno prossimo possono puntare allo scudetto. Speriamo intanto arrivi una coppa.

Lautaro? Se io fossi nel ragazzo resterei ancora a Milano per vincere qualcosa di importante. Se va al Barcellona e vince qualcosa, siccome sono abituati a farlo lì, risulta meno importante rispetto all’Inter. Coi blaugrana avrebbe una concorrenza spietata, quindi fossi in lui non penserei solo alla parte economica. Aspetterei ancora un anno, per raggiungere maggio maturità.

Cavani e Werner? Sarebbe un bell’attacco se Lautaro dovesse andare via. L’uruguayano se sta bene, è un grandissimo giocatore, mentre l’attaccante tedesco è molto interessante.”

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy