Stankovic: "Scudetto? Lazio o Inter per me non fa differenza"

Stankovic:

Dejan Stankovic ricorda il suo passato da giocatore ai microfoni di gianlucadimarzio.com, proprio nel giorno in cui la sua Lazio vinse venti anni fa lo scudetto.

STANKOVIC: "NEL 2004 ME NE ANDAI DALLA LAZIO DA UOMO"

L'attuale allenatore della Stella Rossa ha ricordato i tempi in cui era alla Lazio, spiegando anche il successivo passaggio nel 2004 all'Inter.

Ecco le parole dell'ex giocatore:

"Scudetto? Per me non fa differenza tra Lazio e Inter. Sarei felice nel caso vincesse una delle due. Ai biancocelesti devo tutta la mia carriera. Ho passato sei anni incredibili.

Arrivai che ero un ragazzino e me ne andai nel 2004 come un uomo, dopo aver regalato un'ultima gioia al club. A giugno sarei potuto andare all'Inter a parametro zero, ma non potevo fare un gesto del genere alla Lazio. Così a gennaio mi pagarono e fu il mio modo per ringraziare i biancocelesti per avermi cresciuto."

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram