Premier League – Il governo ha stabilito la data per la ripresa: i dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il governo inglese sembra aver deciso una data per la ripresa della Premier League, stando a quanto riporta il portale britannico Independent.

PREMIER LEAGUE: IL GOVERNO DÀ L’OK PER LA RIPRESA A PARTIRE DAL 1° GIUGNO

All’inizio dello scoppio dell’emergenza Coronavirus, il campionato inglese era stato dichiarato sospeso a tempo indeterminato. Adesso però, con la situazione che sembra migliorare di giorno in giorno, il calcio inglese è pronto a ripartire: il governo ha dato il via libera per la ripresa del campionato a partire dal prossimo 1° giugno.

Lo stesso primo ministro inglese, Boris Johnos, secondo quanto riportato da Independent, lo ha dichiarato, specificando che “si potrà riprendere a giocare ma solo a porte chiuse“, e non è da escludere neanche la possibilità che i restanti match vengano giocati in campo neutro.

Alcune squadre della Premier come Watford ed Aston Villa si erano già schierate contro questa ipotesi, dal momento che si perderebbe un grosso vantaggio nella lotta per non retrocedere quale la possibilità di giocare scontri diretti in casa, mettendo a rischio “l’integrità del campionato”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy