Impianto top e hub polifunzionale: ecco come sarà il nuovo San Siro

Impianto top e hub polifunzionale: ecco come sarà il nuovo San Siro

La questione stadio entra nel vivo: come riporta Calcio e Finanza, Inter e Milan avrebbero presentato al Comune di Milano un nuovo progetto che prevedrebbe la creazione - sempre in zona San Siro - di un impianto all'avanguardia che rispetti i più elevati standard internazionali e di un distretto moderno e innovativo per lo sport e il tempo libero. Il tutto in conformità alle condizioni indicate dal Consiglio e dalla Giunta Comunale nello scorso novembre. A firmare il progetto sono ancora una volta Populous e Manica/Sportium.

CHE FINE FARÀ SAN SIRO?

Come già proposto in precedenza, si punta al mantenimento di alcuni elementi della Scala del calcio. La nuova struttura, dedicata ad attività sportive, ricreative e culturali sia outdoor che indoor, avrà un bassissimo impatto ambientale e sarà messa a disposizione dei milanesi per 365 giorni all'anno. Inoltre, si vocifera della volontà di realizzare un vero e proprio museo dello sport.

SETTIMANE DECISIVE

Nonostante la fase di stallo causata dal Coronavirus, ora sembra essere arrivato il momento di spingere sull'acceleratore. Non a caso, sul portale si legge "AC Milan e FC Internazionale Milano ritengono fondamentale, soprattutto in questo momento, poter avviare un progetto da oltre un miliardo di euro a Milano, un'opera di eccellenza internazionale che genererà migliaia di posti di lavoro e rappresenta una straordinaria opportunità di rilancio per la Città e per il sistema calcio italiano". Seguiranno sviluppi.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram