Sei qui: Home » News Inter » Totti: “Nainggolan-Zaniolo? L’Inter credeva di aver fatto un affare”

Totti: “Nainggolan-Zaniolo? L’Inter credeva di aver fatto un affare”

Ogni volta che Zaniolo fa una prestazione fantastica (e succede molto spesso), la mente degli interisti non può che tornare a quello “scambio” con Nainggolan. Su Instagram Totti parla di quella trattativa in compagnia di Paolo Bonolis.

LE PAROLE DELLA DIRETTA INSTAGRAM TOTTI-BONOLIS

Per la precisione l’affare di due estati fa aveva questi termini: l’Inter dava Santon, Zaniolo e 24 milioni alla Roma, che in cambio dava Nainggolan. Un affare che ad oggi sarebbe impensabile, ma che all’epoca fece esultare tanti nerazzurri, come ricorda su Instagram Totti: “Quando i nerazzurri lo hanno ceduto alla Roma pensavano di aver fatto un grande affare, sacrificando un ragazzo che fino a quel momento non aveva trovato spazio.

Diciamo che è stato un testa o croce. Nicolò è stato fortunato a trovare Di Francesco che gli ha dato fiducia fin dal primo momento. A Roma da giovane difficilmente puoi sbagliare: è una piazza particolare dove se sbagli ti bruci e rischi di compromettere la tua intera carriera“.

LEGGI ANCHE:  Marotta non ci sta: "Il costo dei giocatori è un problema!"

Nella diretta social con il tifoso interista Paolo Bonolis, Totti parla anche del valore attuale di Zaniolo “È un giocatore fortissimo, ma deve ancora dimostrare tanto perché è solo all’inizio del suo percorso. Nel momento in cui farà 100 partite consecutive ad alti livelli, allora potremo giudicarlo. Di sicuro ha ampi margini di miglioramento“.