Lotito vuole lo Scudetto: “Sfida secca contro la Juve per il titolo? La accetterei”

Le parole del Premier Conte hanno riacceso la speranza ma non hanno sciolto i dubbi sulla data e sulla possibilità di ritorno in campo. Si ipotizza un ritorno agli allenamenti, ma nulla può essere ancora definito con certezza. Lo sanno bene i presidenti di Serie A. Lo sa benissimo Claudio Lotito che, intervista da La Repubblica, è andato dritto al punto.

Lotito: “Si rischia di mandare gambe all’aria il sistema”

Il presidente della Lazio ha parlato dell’emergenza e del suo parere favorevole al ritorno “immediato” in campo: “Si rischia di mandare gambe all’aria il sistema. Alcune società stanno preparando un documento condiviso per mettere a nudo i rischi che corrono. Mi chiamano Lotito il virologo, lo scienziato, ma alla Lazio ho una struttura eccellente. Ho già tamponi e test sierologici. Sono pronto a fare la sanificazione anche subito”.

Lo stesso Lotito, si è detto contrario ai play off accettando, se mai ce ne fosse bisogno, una soluzione alternativa: “Sono ad un punto dalla Juve e l’ho battuta 3-1 all’andata e in SuperCoppa. Per equità, squadre come l’Inter, che ha 8 punti meno di noi, o l’Atalanta che ne ha 14 in meno, non dovrebbero essere coinvolte. Sfida secca con la Juve per lo Scudetto? Lo accetterei”.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI