Ashley Young un altro anno in nerazzurro: c’è l’intesa con la società!

La situazione paradossale innescata dal Coronavirus getta nel caos anche il calciomercato. Con la sospensione dei calendari e lo slittamento (non ancora ufficiale) della sessione estiva, cambiano diverse carte in tavola specialmente per la conferma dei giocatori in prestito. Tuttavia, per Conte Young è una certezza da cui ripartire, quasi ufficiale l’intesa tra le parti!

PER CONTE YOUNG DEVE RESTARE ALL’INTER

Ashley Young è arrivato all’Inter a metà stagione, convincendo sin dal suo esordio a San Siro il 26 gennaio contro il Cagliari. In quella occasione servì un assist, contro la Lazio addirittura a segno, in generale sempre ottime prestazioni. Come riporta The Guardian, per Conte Young merita di restare all’Inter allungando di un anno il contratto e l’Inter userà questa opzione.

LEGGI ANCHE:  Un club di Premier piomba su Bastoni: il piano dell'Inter

La società ha già proposto il rinnovo al classe ’85 ex Manchester United e pare già esserci un’intesa ufficiosa. Verosimilmente l’ufficialità arriverà quando la macchina del calcio tornerà in moto, ma Young ha accettato le condizioni di rinnovo ed è pronto a restare un altro anno a Milano!

Sei qui: Home » News Inter » Ashley Young un altro anno in nerazzurro: c’è l’intesa con la società!