Inter, Godin: "Sono in Uruguay dopo l'ok di Inter e autorità. Stiamo a casa"Inter, Godin: "Sono in Uruguay dopo l'ok di Inter e autorità. Stiamo a casa"

Inter, Godin: “Sono in Uruguay dopo l’ok di Inter e autorità. Stiamo a casa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il difensore nerazzurro ha rilasciato un videomessaggio tramite il suo account Instagram.

“Farò la quarantena qui. Sono responsabile e cosciente della situazione”

Diego Godin ha rassicurato i suoi fan sulla sua situazione. Il giocatore nerazzurro ha avuto il permesso di trascorrere la quarantena nel suo paese di origine, in Uruguay, grazie a Inter e autorità sanitarie italiane. El Faraon non è l’unico nerazzurro ad aver lasciato l’Italia: hanno lasciato il Paese, infatti, anche Brozovic, Handanovic, Lukaku, Eriksen, Young e Moses. Ecco le parole del difensore:

“Ho lasciato l’Italia dopo l’autorizzazione del club, del medico e delle autorità sanitarie. Devo fare la quarantena qui, essendo responsabile e cosciente della situazione. Ovviamente raccomando a tutti di stare a casa perché è l’unica maniera di affrontare questa pandemia; ascoltate le indicazioni che le autorità ci stanno dando. Vi mando un abbraccio, andiamo avanti tutti uniti”

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy