Coronavirus, la Lega inoltrerà alla FIGC un documento di 6 punti

La Lega ha pronto un documento di 6 punti adatti ad aiutare il movimento calcistico della FIGC, nel caso in cui l’emergenza sanitaria da Covid-19 dovesse prolungarsi.

I sei punti

Il documento è frutto di una conference call della Lega Serie A tenutasi stamane. Verrà girato alla FIGC, nel corso della conference call che avrà luogo alle 18 in presenza anche della Lega B e Lega Pro.

Di seguito, i sei punti sopracitati:

1 – Costo del lavoro: inserimento di alcune normative che alleggeriscano il costo del lavoro qualora il campionato non dovesse ripartire o dovesse fermarsi del tutto;

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, il rinforzo in difesa arriva dal Monza

2 – Norme speciali, come per esempio sugli ammortamenti

3 – Creazione dei fondi di garanzia, per favorire la liquidità dei club;

4 – Nuove fonti di finanziamento (nuove percentuali sulle scommesse, gioco all’interno della Lega)

5 – Infrastrutture (agevolazione per la costruzione di nuovi stadi)

6) – Diritti tv

Fonte: Sky Sport

Sei qui: Home » News Inter » Coronavirus, la Lega inoltrerà alla FIGC un documento di 6 punti