Sei qui: Home » News Inter » Birindelli: “Icardi-Pjanic? Scambio che non farei. Meglio Kane”

Birindelli: “Icardi-Pjanic? Scambio che non farei. Meglio Kane”

Ai microfoni di Tuttojuve, Alessandro Birindelli ha parlato dell’ipotesi di scambio tra Pjanic e Icardi e del gioco della Juventus di Sarri.

Le parole di Birindelli

E’ difficile parlare al giorno d’oggi di calciomercato, ma dipendesse da me non farei questo scambio. Se la società dovesse confermare Sarri in panchina, un giocatore come Pjanic sarebbe ancora fondamentale. Icardi lo vedo come un qualcosa in più“.

A questo punto, l’intervista verte sul paragone, dal punto di vista tattico, tra l’argentino e l’attaccante del Tottenham Harry Kane. Secondo Birindelli, l’inglese sarebbe più adatto all’attacco della Juventus, insieme a Dybala e Ronaldo. L’ex calciatore prosegue dicendo:

LEGGI ANCHE:  Altobelli su Lukaku: "È difficile allenare 110 kg!"

Quando Sarri vuole giocare centralmente negli ultimi trenta metri, per far breccia c’è bisogno di centrocampisti ed attaccanti che creano grande disagio“.

Brindelli conclude con un paragone tra il centrocampo attuale dei bianconeri e quello messo in campo da Conte, durante i suoi anni a Torino:

Un po’ questo manca al centrocampo bianconero, è sempre molto statico. Il centrocampo di Conte, quello composto da Marchisio, Vidal, Pogba, farebbe faville: sarebbero l’essenza di questo tipo di calcio“.