CdS – Inter, rivoluzione in attacco: Lukaku e un tesoretto da cui ripartire

Lukaku
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’Inter del futuro sta prendendo forma secondo le idee di Beppe Marotta e della società nerazzurra.
Secondo il Corriere dello Sport, il reparto che subirà più cambiamenti sarà l’attacco.

Lukaku il punto fermo: dalle cessioni arriva il tesoretto.

Oltre Romelu Lukaku, che rimane il punto fermo su cui ripartire, il resto degli attaccanti è in bilico, con il ritorno al Manchester United di Sanchez, il probabile prestito di Esposito e la possibile cessione di Lautaro Martinez. Dalle cessioni (considerando anche Icardi) l’Inter ricaverebbe un vero tesoretto da investire per:
Un giocatore da affiancare al gigante belga. Tra i nomi caldi spicca Aubameyang; il vice-lukaku, che con ogni probabilità potrebbe essere Oliver Giroud, cercato anche nella scorsa sessione di mercato; e infine il 4º attaccante, in grado di saltare l’uomo con facilità e creare superiorità numerica, un profilo che quest’anno è mancato alla rosa interista.