Coronavirus, Toldo: "In Italia l'abbiamo presa tutti alla leggera"

Coronavirus, Toldo:

Intervistato da Radio Bruno Toscana, Francesco Toldo ha parlato dell'emergenza Coronavirus e della sua quotidianità durante la quarantena.

Parla Toldo

"Io sono confinato in casa con mia moglie e mia figlia di tre mesi. Passo il tempo pulendo casa e da qualche anno ho iniziato a cucinare. Facciamo finta di essere in campionato, ogni giorno è una partita. Dobbiamo restare a casa, è l'unico modo".

Toldo prosegue parlando degli aiuti economici arrivati per fronteggiare l'emergenza, anche di quelli arrivati dall'Inter: "Sono stati molto generosi. In Italia, all'inizio, abbiamo preso la situazione alla leggera, poi abbiamo capito. In Cina si sono isolati subito".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram