Ancelotti sulla lotta scudetto: "Ecco i punti di forza di Juve, Inter e Lazio"

Ancelotti sulla lotta scudetto: “Ecco i punti di forza di Juve, Inter e Lazio”

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Doveva essere un protagonista di questa Serie A con il Napoli, ora Carlo Ancelotti è in Inghilterra dove sta allenando con ottimi risultati l’Everton. Il tecnico parla della lotta scudetto e non solo: per Ancelotti Eriksen non ha problemi di collocazione in campo.

ANCELOTTI: “ERIKSEN MI RICORDA PIRLO”

Ecco le parole dell’allenatore emiliano intervistato ai microfoni di Radio Deejay:

A differenza degli altri anni, questo è un campionato avvincente, combattuto. È difficile capire quale sia la squadra favorita: per certi versi direi la Juve perché è abituata. D’altra parte l’Inter ha tanto entusiasmo per il nuovo allenatore, la Lazio è una sorpresa e in più non ha le coppe. Credo che la Juve abbia il vantaggio di avere un giocatore che fa gol tutte le partite, ma ci sono anche Immobile e Lukaku che fanno lo stesso”.

Un altro giocatore chiave può essere sicuramente il grande acquisto nerazzurro: per Ancelotti Eriksen dà diverse soluzioni di gioco senza mai perdere la qualità: È un centrocampista completo, può giocare tra le linee ma anche come centrocampista basso“.

Poi fa un paragone con una grandissima stella compagna di tante avventure al Milan: “Per caratteristiche lo vedo simile a Pirlo: è lineare nel gioco, ha facilità di passaggio e un gran tiro da fuori area. Potrebbe anche giocare davanti alla difesa, ma fa molto bene anche in posizione offensiva”.

Giovanni Palmisano

Giovanni Palmisano

Leave a Replay

CONOSCI SPAZIOINTER?

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Recent Posts

Seguici su Facebook

Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit

Preferenze privacy