Ranieri: "Contro l'Inter servirà una squadra perfetta! Eriksen? Vi dico che..."

Ranieri:

Tutto pronto per la sfida tra blucerchiati e nerazzurri. Ranieri ha parlato in conferenza stampa definendo il match impegnativo, ma comunque alla portata dei suoi.

"La squadra reagisce ogni volta"

"Contro la Fiorentina è stata una partita nata male e che dobbiamo archiviare perché ci aspetta un’altra partita tosta, difficile ma anche molto bella".

Elogi per Eriksen anche da parte di Ranieri, che lo ha definito un grandissimo giocatore. Partita impegnativa secondo il mister:

"Al Meazza servirà una squadra perfetta, che giochi compatta per contrapporsi alla forza d’urto dell’avversario, che abbiamo studiato a fondo e di cui conosciamo le qualità. Noi dovremo essere attenti, concentrati, compatti nei reparti, solo così possiamo pensare di portare a casa punti da San Siro",

Per Ranieri partita di risposte

"Trarrò le conclusioni sulla formazione alla fine degli allenamenti, potrei mettermi a specchio dell’avversario, giocando a tre in difesa ma non è detto. Sto valutando alcune cose".

Fuori Ramirez infatti, uomo chiave per Ranieri. Il mister però sa che armi usate contro i nerazzurri: "Come si ferma l’attacco dell’Inter? Sporcando i palloni agli avversari e non farli arrivare al tiro".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram