Kondogbia: "All'Inter crescita calcistica e umana. Spalletti mi mandò..."

Kondogbia:

Geoffrey Kondogbia, ex centrocampista dell'Inter, affronterà l'Atalanta in Champions con la maglia del Valencia. Il francese ha recentemente rilasciato qualche dichiarazione in merito al suo passato in nerazzurro.

Le parole di Kondogbia

Queste le parole di Kondogbia ai microfoni della Gazzetta dello Sport:

ESPERIENZA ALL'INTER - "All'Inter ho trovato qualche amico, come Brozo, Samir o Ranocchia. Ho avuto il piacere di giocare in un grande club, collezionando tante esperienze: all’Inter sono cresciuto come calciatore e come uomo. Il secondo anno è stato difficile, tra i tanti cambi in panchina con De Boer, Vecchi e Pioli, e un ambiente complicato. Ma l’esperienza mi è servita"

MESSAGGIO DI SPALLETTI - "Spalletti mi mandò una foto con dedica. Più o meno diceva: ‘In bocca al lupo, ma te ne pentirai."

L'ADDIO ALL'INTER - "Il gesto di Spalletti era di affetto, fatto in modo scherzoso. Io mi trovavo benissimo con lui e voleva che restassi, però avevo già preso la mia decisione. Mi piaceva il progetto del Valencia."

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Antonio Toscano
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram