San Siro: lievita il prezzo ma Inter e Milan continuano a lavorare

San Siro: lievita il prezzo ma Inter e Milan continuano a lavorare

Cambiano le carte in tavola per Inter e Milan. Secondo il Corriere della Sera, la concessione del diritto di superficie per 99 anni dell'area di San Siro verrebbe a costare 150 milioni (50 lo stadio, 100 le zone limitrofe). La spesa per i due club sarà dunque di gran lunga superiore rispetto a quella prevista, sfiorando quota 1,3 miliardi di euro. Ma nessun passo indietro... San Siro farà spazio ad un nuovo tempio del calcio.

WEEKEND IMPORTANTISSIMO

Se la Serie A prevede la trasferta del Milan a Firenze e l'Inter in casa contro la Sampdoria, la questione stadio spinge Scaroni e Antonello verso altri lidi: l'ennesimo tavolo tecnico. Venerdì c'è stato un incontro più che positivo con l'assessore Roberto Tasca. Le due società chiedono infatti al Comune di venire incontro alle proprie richieste sulle volumetrie (180'000 metri cubi per la costruzione di nuovi edifici, 95'000 quelli offerti da Sala). Si prospetta un fine settimana intenso, al quale parteciperanno anche l’assessore all’urbanistica Pierfrancesco Maran e la titolare dello sport Roberta Guaineri.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram