Vecino interessa alla Lazio: la sua cessione potrebbe portare ad un'aggiunta incredibile...

Vecino interessa alla Lazio: la sua cessione potrebbe portare ad un’aggiunta incredibile…


Alessandro Lucci, procuratore tra gli altri di Matias Vecino e di Alessandro Florenzi, è stato avvistato in Viale della Liberazione. Nonostante il suo: “Non abbiamo parlato di Florenzi, tantomeno di Vecino che sta benissimo all’Inter“, per La Gazzetta dello Sport qualcosa si muove.

PISTA BIANCOCELESTE

La rosea torna a parlare del debole del d.s. laziale Igli Tare nei confronti del numero 8 nerazzurro: piaceva già ai tempi di Empoli e Fiorentina, prima di passare di accasarsi a Milano. Vecino è costato all’Inter circa 25 milioni (clausola rescissoria) e per questo un suo eventuale addio dovrà far tornare non pochi soldi nelle casse del club. Qualora la Lazio si liberasse di Valon Berisha potrebbe farci un pensierino, ma punterebbe ad un prestito (condizione alla quale difficilmente l’Inter cederebbe, salvo un ricco riscatto garantito). E la cessione dell’uruguaino aprirebbe uno scenario da fantacalcio.

ERIKSEN+VIDAL?

Ormai si sa, l’Inter ha lasciato perdere la pista Arturo Vidal e ha virato con prepotenza su Christian Eriksen del Tottenham. Ma in caso di saluti da parte di Vecino, si libererebbe uno slot a centrocampo e secondo il Corriere dello Sport la situazione cambierebbe. Il sogno sarebbe quello di strappare già a gennaio anche l’ex Juventus, ma il tutto resta difficile: il Barça ha dato il buon servito a Valverde sostituendolo con Quique Setién e il malcontento di re Arturo potrebbe svanire nel nulla. Si tratta di tanti, forse troppi tasselli di un puzzle che dovrebbero incastrarsi alla perfezione, ma chissà… un piccolissimo spiraglio lo lasciamo aperto.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy