Lautaro: "Barcellona? Il fatto che si parli di me significa che sto facendo bene. Ma sono molto contento all'Inter"

Lautaro: “Barcellona? Il fatto che si parli di me significa che sto facendo bene. Ma sono molto contento all’Inter”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La sensazione c’era già con Spalletti; la conferma si è avuta con Antonio Conte. Lautaro Martinez ha tutte le carte in regola per fare la storia dell’Inter e della Nazionale Argentina e quest’anno, lo sta dimostrando a suon di gol e prestazioni.

Lautaro: “Quello che faccio all’Inter mi porta a far parte della Nazionale”

L’attaccante nerazzurro, che sta vivendo un momento magico, ha parlato ai microfoni di TycSports, ribadendo il feeling con Lukaku e tornando sulla passata stagione: “Romelu è una grande persona e imparo molto da lui. L’anno scorso dovevo adattarmi al nuovo campionato. Davanti a me c’era Icardi e io potevo anche giocare dietro di lui. Mi serviva un’opportunità”.

Sulla sua avventura con la Nazionale Argentina, il Toro, ha aggiunto: “Quello che faccio all’Inter, mi porta a far parte della Nazionale. Scaloni si fida molto di me e sono stato presente in tutte le convocazioni. Aguero e Messi stanno facendo qualcosa di incredibile e io spero di riuscire a fare qualcosa di quello che hanno fatto loro”.

E a proposito di Messi, si è vociferato di un interesse da parte del Barcellona: “Oggi sono un giocatore dell’Inter e sono felice qui, la gente mi vuole bene. Il fatto che si parli di me significa che sto facendo bene e che devo continuare su questa strada. Sono molto tranquillo, molto contento e a mio agio all’Inter“.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy