Zenga: "Conte è un mostro. Scudetto? La Juve è la Juve, ma..."

Zenga: “Conte è un mostro. Scudetto? La Juve è la Juve, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Zenga, storico uomo ragno nerazzurro, ha parlato dei colori che porta nel cuore al Corriere dello Sport.

TESTA A TESTA FINO ALLA FINE

Zenga ha dichiarato: “Conte è un mostro, il suo 3-5-2 fantastico. Ormai è il suo marchio di fabbrica. Se permetti l’uno contro uno gli attaccanti dell’Inter sono straordinari a fregarti e farti goal. Se invece li limiti il centrocampo offre altre soluzioni e sbocchi alla manovra. Stasera la partita con il Napoli si deciderà a centrocampo. Sensi in tal senso può essere decisivo, è un giocatore già di livello internazionale e con Conte continua a migliorare. Ha una enorme personalità, non ha paura di tentare e fare la giocata”.

L’ex portiere ha poi proseguito: “Vidal darebbe spessore internazionale, sarebbe la ciliegina sulla torta. Tuttavia la Juve resta la favorita per lo scudetto. Dipenderà molto dal cammino europeo delle due squadre. Tuttavia sono sicuro di una cosa: sarà una sfida testa a testa fino alla fine”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy