UEFA, tra i 50 giocatori più promettenti l'unico italiano è Bastoni

UEFA, tra i 50 giocatori più promettenti l'unico italiano è Bastoni

Protagonista del presente nerazzurro, Alessandro Bastoni, è stato inserito dalla Uefa nella lista dei 50 giocatori più promettenti in ottica futura.

Nella lista anche Zinho Vanheusden che potrebbe tornare in nerazzurro tra un paio d'anni

Il difensore dell'Inter dopo la prima parte di stagione agli ordini di Antonio Conte, è l'unico italiano presente nella prestigiosa lista redatta dall'Uefa.

A fargli compagnia un' altra conoscenza nerazzurra, Zinho Vanheusden. Il difensore belga, ceduto allo Standard Liegi, ha vestito la maglia dell'Inter dal 2015 al 2018 e potrebbe tornare a Milano tra un paio d'anni.

A completare il quadro dei talenti, tanti protagonisti del calcio di oggi e non solo di quello che verrà. Nell'elenco rientrano infatti nomi come quello di Dejan Kulusevski, appena approdato alla Juventus dopo il lungo flirt con l'Inter, e Ansu Fati, diciassettenne talento del Barcellona che ha già castigato i nerazzurri in Champions.

Accanto a Bastoni, altri nomi illustri come quello di Dušan Vlahović della Fiorentina (anche lui in gol contro i nerazzurri) e Domagoj Bradarić del Lille.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giuseppe Errante
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram