Delusione Champions, parla Zanetti: "I ragazzi hanno dato tutto"

Delusione Champions, parla Zanetti:

Javier Zanetti ha dato il suo parere riguardo all’uscita in Champions della sua Inter. Grande rammarico per l’ex capitano, che ha parlato ai microfoni di Inter Tv.

"C’è grande rammarico"

"Dispiace per i ragazzi, per Conte, per lo staff e per i nostri tifosi. I ragazzi hanno dato tutto quello che avevano, la squadra meritava un altro risultato, ma a volte non basta. Adesso bisogna rialzarsi subito: abbiamo la certezza che dietro abbiamo un grandissimo lavoro che stiamo portando avanti, e questo ci darà la forza per rialzarci e per continuare il nostro percorso sia in campionato, sia in Europa League". Parole da vero capitano, che rappresentano perfettamente lo stato d’animo di tutto il Club. Zanetti ha poi aggiunto: "Dalle sconfitte si impara sempre, i ragazzi nello spogliatoio erano molto dispiaciuti, ma ripeto: quando dietro c’è un lavoro che garantisce, lì troverai la forza per pensare già alla prossima partita e per dare una risposta a quello che è successo martedì". Chi ha sempre portato una fascia come quella dell’Inter sa che le sconfitte fanno male, ma servono a ripartire. Zanetti chiama tutti a ricominciare più compatti e convinti di prima.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram