Biasin: "Rompere a Conte, primo in classifica? Sì, siamo in Italia"

Biasin:

Biasin ha dichiarato quanto nonostante il duro lavoro e la dimostrazione di poter fare grandi cose a Conte sia possibile recriminare tante cose; in un lungo editoriale ha spiegato il suo pensiero.

Biasin smonta 3 teorie

"Antonio Conte non è un tecnico adatto alle Coppe. Antonio Conte non vede l’ora di uscire dalle suddette perché a lui interessa solo vincere gli scudetti. Antonio Conte farà di tutto per uscire dall’Europa League perché per lui è solo una scocciatura". Queste, in breve, le teorie smontate del giornalista. Rispettivamente partendo dalla prima, secondo Biasin: "Rifondatore: è successo con la Juve e con il Chelsea, ora ci ha provato con i nerazzurri che avranno pure perso contro il Barcellona B, ma a loro volta sono scesi in campo con una squadra che a centrocampo non era certamente quella ideale".

"Le coppe non gli interessano? Non l’avremmo visto perdere la voce!"

"Se così fosse non avremmo visto l’Inter giocare ad altissimo livello per un’ora al Camp Nou, né per 45 minuti a Dortmund e neppure lo avremmo visto perdere la voce l’altra sera al Meazza", sostiene il giornalista. Argomento molto valido e condivisibile, perché, effettivamente, forse la miglior prestazione dell’Inter di Conte è stata quella al Camp Nou. Sull’ultimo punto, poi, Biasin trova 3 motivazioni:

  • "Conte perse maldestramente una semifinale di Europa League per inseguire il record di punti in campionato. Lo fece, ma probabilmente si pentì dell’occasione perduta".
  • "L’Europa League non porta le decine di milioni della Champions, ma negli ultimi anni è diventata competizione decisamente più ricca e appetitosa".
  • "Vincere aiuta a vincere" è una banalità, ma ha senso. "Perdere aiuta a vincere", invece, ci pare una cazzata".

Vincere sempre e comunque è indubbiamente la prerogativa di Conte. Per Biasin, comunque, questo è abbastanza per portare rispetto e stimare il lavoro che sta facendo il tecnico nerazzurro.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram