Biraghi: "Ci abbiamo provato in tutti i modi. Adesso dobbiamo rialzarci"

Biraghi:

Cristiano Biraghi interviene così ai microfoni di Inter TV, sulla sconfitta di ieri, contro il Barcellona.

BIRAGHI, LE SUE DICHIARAZIONI

"Normale che ci sia tanto dispiacere, ci abbiamo provato in tutti i modi. Penso che non abbiamo niente da recriminare. Abbiamo tempo stanotte per pensare e stare male, ma domenica abbiamo una trasferta difficilissima. Sappiamo che non dobbiamo fare l’errore di pensare a questo successo. Siamo professionisti, le sconfitte fanno parte del nostro lavoro. L’importante è rialzarsi subito e dare una dimostrazione della maturità che abbiamo. Analizzeremo la partita. Appena potevo sia io che Danilo cercavamo di uscire alti, quando costruivano dal basso siamo usciti alti. Normale che loro hanno molta qualità. Quando si alza il loro baricentro è normale abbassarsi. C’è anche la qualità degli avversari. La nostra filosofia di gioco è andare a prendere i terzini avversari molto alti. Altre volte sei bravo e ci riesci, altre devi ripiegare".

Il monito dell'esterno nerazzurro è , però, quello di dimenticare la recente delusione e concentrarsi sulla trasferta di domenica, contro la Fiorentina.

"Firenze è un campo difficilissimo. La gente si carica, la squadra si caria quando ci sono grandi partite. Dobbiamo dimostrare di aver superato questa delusione. Siamo primi in classifica e dobbiamo rimanerci".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram