Capello: "Marotta e Conte hanno cambiato la mentalità permissiva dell'era Moratti"

Capello:

In un commento sul nuovo assetto dell'Inter, Fabio Capello sostiene che l'arrivo di Marotta e Conte abbia cambiato la mentalità dell'Inter. Secondo l'ex tecnico, infatti, durante l'era Moratti, la mentalità del club non era quella giusta per arrivare a vincere i trofei. Complice di questo, secondo Capello, era il carattere troppo permissivo dell'ex presidente neroazzurro e questo si ripercuoteva negativamente sui giocatori.

Parole secche di Capello che, magari col dente ancora avvelenato dalle vicende di Calciopoli, dimentica i trofei vinti dall'Inter durante la gestione Moratti.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram