Verso Inter-Roma, Conte ha due dubbi e ci potrebbe essere un ritorno dal 1'

Verso Inter-Roma, Conte ha due dubbi e ci potrebbe essere un ritorno dal 1'

INTER-ROMA CON LA ROSA CORTA

Per la delicatissima sfida di domani, ovvero Inter-Roma, Antonio Conte potrà contare su una rosa molto limitata. Critica sopratutto la situazione a centrocampo, con un settore falcidiato dagli infortuni che hanno colpito Sensi, Barella e Gagliardini. Saranno obbligate quindi le scelte in mediana con il terzetto Vecino, Brozovic e Borja Valero chiamato ad impostare la manovra nerazzurra.

I DUBBI DI CONTE

Nessun dubbio per l'attacco: la coppia Lukaku-Lautaro è insostituibile, dato lo straordinario momento di forma per il 9 e 10 nerazzurro. I dubbi di Conte sono legati alle fasce , dove sono in cinque a giocarsi due maglie. A contendersi la fascia destra sono in tre, ovvero D'Ambrosio, Candreva e l'austriaco Lazaro. Dalla parte opposta del campo a giocarsi la maglia da titolare saranno Biraghi e Asamoah. In caso la scelta ricada sul ghanese sarebbe un ritorno in campo dal primo minuto per lui. L'ex Udinese infatti non si vede dal 29 ottobre, in occasione della vittoriosa trasferta di Brescia.

BUONE NOTIZIE ALL'ORIZZONTE

Intanto si diradano alcune nuvole su Appiano. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset Stefano Sensi rientrerà sì nel 2020, ma non si dovrà operare. Questo è quanto stato detto dal luminare tedesco che ha visitato il centrocampista ex Sassuolo, il dottore del Bayern Monaco Müller-Wohlfahrt.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram