Inter modello Belgio: non solo Mertens, Lukaku chiama altri due connazionali!

Inter modello Belgio: non solo Mertens, Lukaku chiama altri due connazionali!

Sono già tanti gli svincolati nel mirino di Beppe Marotta. Tra questi i nomi più in voga sono quelli di alcuni compagni di Nazionale di Lukaku. Non è una novità ad esempio il nome di Mertens, già accostato più volte hai nerazzurri, ma si pensa anche alla difesa.

Mertens, Vertonghen e Alderweireld

TuttoSport spiega come l’influenza dell’attaccante nerazzurro possa essere una valida spinta per i giocatori a prendere almeno in considerazione l’offerta del club. Mertens ad esempio, dopo la spaccatura creatasi nello spogliatoio e con il presidente azzurro AdL, valuterà quasi sicuramente una nuova opzione. Il giocatore chiede un contratto da 4,5 milioni l’anno. La cifra è importante, ma Antonio Conte voleva il giocatore già al Chelsea. In caso si dovesse sostituire Sanchez, Mertens sarebbe il migliore candidato.

Potenziare la difesa

Per quanto riguarda Vertonghen e Alderweirel invece, i due andrebbero a potenziare la difesa nerazzurra. Difesa già molto valida, ma dove sia Skriniar che lo stesso de Vrij sono stati impiegati praticamente in tutte le partite. Si pensa dunque a un’alternativa di classe in scadenza a giugno. L’unica possibilità che potrebbe trattenere i giocatori da lasciare il Tottenham, è Mourinho.

Con l’influenza dell’allenatore portoghese, i giocatori potrebbero sposare la sua causa e portarli in nerazzurro potrebbe diventare più difficile. Nonostante ciò la dirigenza sperano che l’influenza del compagno di nazionale Lukaku possa dare la spinta giusta per poter almeno intavolare una trattativa.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram