Anche Gagliardini out: possibile chance in arrivo per Agoume?

Anche Gagliardini out: possibile chance in arrivo per Agoume?

Date le defezioni di Barella, Sensi e Gagliardini, Conte potrebbe puntare su Lucien Agoume in mediana nelle prossime settimane.

Il centrocampista classe 2002 andrà in panchina con la Roma.

Grande chance in arrivo per Lucien Agoume? Questo è il quesito che si è posta nell'edizione odierna la Gazzetta dello Sport. Il centrocampista classe 2002 è l'unica vera alternativa in quel ruolo, escludendo il possibile impiego di falsi centrocampisti come Asamoah, Candreva o Skriniar. Il centrocampista della Francia U18 ha dimostrato di avere un gran tocco, oltre ad un gran fisico ed andrà quantomeno in panchina contro la Roma.

Già in precedenza Antonio Conte aveva spiegato cosa mancasse al ragazzo per il grande salto in prima squadra:

“Lucien ha ancora bisogno di fare uno step, ha qualità ma viene da un campionato diverso ed è arrivato in uno molto tattico, ha bisogno di lavorare ma ha tutte le qualità e quando ci sarà possibilità ci lavoreremo.

Il settore giovanile dell’Inter sta lavorando molto bene, poi sta a me cogliere le opportunità e capire chi potrà far parte della rosa dell’Inter ma non ho nessun timore. Pogba arrivò a 18 anni e lo feci giocare dopo due mesi. Non ho nessuna preclusione, anzi, importante è che ci siano certezze, l’obiettivo non è lanciare i giovani ma sono i tre punti, quando lancio qualche ragazzo lancio delle certezze”.

Gli infortuni potrebbero dunque accelerare il processo di inserimento del francese negli schemi della squadra di Antonio Conte anche se il tecnico salentino farebbe volentieri a meno di lanciare nella mischia un ragazzo cosi giovane senza la certezza che sia pronto per il salto di qualità.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram