Vidal tuona: “Se non mi sentirò importante troverò una soluzione”

Vidal tuona: “Se non mi sentirò importante troverò una soluzione”

Il calciomercato si avvicina e Arturo Vidal apre ad una sua possibile cessione: Antonio Conte osserva interessato la vicenda.

"Mi piacerebbe restare qui per sempre"

Arturo Vidal, da sempre pupillo di Antonio Conte, dopo i successi in Italia (con la Juve), Germania (con il Bayern) e in Spagna con il Barcellona potrebbe ora trovarne di nuovi altrove. Il cileno, infatti, non è un perno dei blaugrana di Valverde e la situazione non è affatto gradita, tanto da spingere il centrocampista a parlare di un possibile addio ai blaugrana già a gennaio.

Intervistato da TV3, re Arturo ha dichiarato: “Mi piacerebbe restare qui per sempre, ma devo essere obiettivo e vivere giorno per giorno. Se a dicembre o a stagione finita non mi sento importante dovrò trovare una soluzione ed espandere gli orizzonti per sentirmi di nuovo protagonista“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram