Rinnovo Lautaro: sì ma non in tempi brevi, attenzione al Barça

Rinnovo Lautaro: sì ma non in tempi brevi, attenzione al Barça

La crescita esponenziale per Lautaro con l’arrivo di Conte e di Lukaku, ha attirato sul giocatore l’interesse di vari top club tra cui il Barcellona. L'Inter si prepara a difendere il suo talento.

LAUTARO, OPZIONE RINNOVO

La notizia circola da un po', ma più passa il tempo più viene confermata: Leo Messi vuole il connazionale come erede di Suarez; il di Abidal si sta già muovendo ma l’Inter confida nel fatto che un club amico come il Barça non vada a pagare la clausola rescissoria di 111 milioni rovinando i rapporti.

Gli agenti di Lautaro saranno a Milano per Inter-Barça, ma sperare nella fumata bianca così a breve è impossibile. Secondo il Corriere dello Sport, l’Inter non ha ancora previsto una trattativa per allungare il contratto in scadenza nel 2023 e togliere o alzare la clausola.

Si negozierà dunque il nuovo stipendio, proponendo 3,5 milioni più bonus (ora Lautaro percepisce 2,2 milioni più bonus e diritti di immagine) anche se gli agenti del Toro vorrebbero già un contratto da top player da 5 milioni.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram