Borja Valero fuori dal progetto: ci prova il Torino

Borja Valero fuori dal progetto: ci prova il Torino


Il futuro di Borja Valero sarà lontano da Milano: fino a questo momento, infatti, lo spagnolo non si è mai praticamente visto (ad eccezione di una comparsa in Champions contro il Dortmund) e per questo la sua partenza sembra ormai scontata.

Il Torino interessato a Borja Valero, ma l’offerta più importante arriva dal Qatar

Sessanta secondi in Champions League contro il Borussia Dortmund: è questo il bottino di Borja Valero in questa stagione. Conte non lo vede e non lo fa giocare nemmeno quando l’Inter a centrocampo è in piena emergenza.

In estate la Fiorentina si era fatta avanti per un suo possibile ritorno, ma Borja, nonostante sapesse di essere la seconda o terza scelta del tecnico, ha deciso di rimanere, sperando di fargli cambiare idea. Missione fino a questo momento clamorosamente fallita.

Per questo motivo l’esperienza in nerazzurro potrebbe finire già nel corso della sessione di mercato invernale: è ormai evidente che l’addio ormai sia qualcosa di inevitabile, per un giocatore fuori dal progetto e messo ai margini già dalla scorsa estate.

In più, l’Inter sta cercando anche un nuovo centrocampista da inserire in rosa: innesto che ridurrà ulteriormente il pochissimo spazio concesso a Valero.

Il contratto dello spagnolo è in scadenza nel 2020: il centrocampista ha diversi estimatori, in Italia e all’estero. A partire, secondo quanto riportato da calciomercato.com, dal Torino di Mazzarri, alla ricerca di un giocatore di qualità e di esperienza.

Ma l’offerta più importante arriva dal Qatar, precisamente dall’Al Gahrafa, che gli ha proposto un biennale da 4 milioni a stagione. Altre offerte sono arrivate anche dalla Cina e dalla Mls, che però non convincono del tutto il giocatore.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy