Verso il Torino: Vecino titolare. Panchina per Sensi, Gagliardini e Asamoah?

Verso il Torino: Vecino titolare. Panchina per Sensi, Gagliardini e Asamoah?

Sabato torna il campionato e per tutti gli allenatori, veri, aspiranti e "fanta", torna il momento di scegliere l'11 di partenza. Non proprio una cosa semplice. Soprattutto se ti chiami Antonio Conte e la formazione da schierare è quella dell'Inter.

D'Ambrosio è recuperato ma Candreva dovrebbe comunque partire titolare

Se alle normali pressioni, si aggiungono poi quelle di una rosa ridotta e di un tour de force decisivo per il proseguo della stagione, scegliere la formazione iniziale diventa davvero complicato.

L'allenatore pugliese infatti, secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, recupererà Sensi, Asamoah e Gagliardini solo per la panchina e dovrà sciogliere il ballottaggio tra Bastoni e Godin. Nessuna possibilità di scelta in avanti, dove la coppia Lautaro - Lukaku sarà costretta agli straordinari fino alla riapertura del mercato.

In mezzo al campo Vecino partirà dal 1' con Brozovic e Barella a completare il terzetto. Sulla sinistra, nuova chance per Biraghi che ha ben figurato in Nazionale.

Ecco quindi il probabile 3-5-2 che sfiderà il Torino: Handanovic, Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi; Lukaku, Lautaro.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giuseppe Errante
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram