Tuttosport su Lukaku: il belga deve ancora conquistare gli icardiani

Tuttosport su Lukaku: il belga deve ancora conquistare gli icardiani

Non è da tutti prendersi sulle spalle un peso enorme come quello dell'attacco interista, ma quello che sta facendo Lukaku è ben al di sopra delle aspettative. Dal suo arrivo sono passati 100 giorni, e Tuttosport ha provato a tirare le somme della sua esperienza fin qui in nerazzurro.

LUKAKU: ECCO PERCHÈ IL BELGA NON FA RIMPIANGERE ICARDI

Non possono che gioire Marotta e Ausilio per aver portato Romelu Lukaku a Milano. È anche vero che 65 milioni non sono pochi, ma con quella somma non era facile trovare un degno sostituto per la partenza di Icardi. Della stessa opinione sembra essere anche Tuttosport che oggi in un articolo ha elogiato le prestazioni dell'attaccante nerazzurro. Dalle sue colonne il quotidiano torinese sottolinea però come 9 goal e ottime prestazioni non siano riuscite a far cambiare idea ai nostalgici di Icardi: "Romelu Lukaku sta ancora faticando a entrare nel cuore dei tifosi nerazzurri. A San Siro, ad esempio, questo “distacco” da parte degli esteti del calcio o degli “orfani perenni” di Icardi proprio non si è mai colto".

Dopo la partita con il Verona ora Lukaku è in ritiro con la sua nazionale. Ad aspettarlo ci saranno Russia e Cipro che proveranno a fermare in tutti i modi la sete di goal dell'attaccante che per ora ha racimolato un discreto bottino con la maglia dei diavoli rossi: "La partita con Cipro potrebbe consentirgli di incrementare ulteriormente il suo già straordinario bottino con il Belgio, che a questo punto è di 51 reti in 83 presenze. Un altro dato che fa capire come lamentarsi per Lukaku sia davvero uno sport che non ha senso".

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

Giansaverio Rizzo
Leggi i suoi articoli
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram