D'Ambrosio verso il rientro. Sarà ballottaggio con Godin?

D’Ambrosio verso il rientro. Sarà ballottaggio con Godin?


Secondo la Gazzetta dello Sport il rientro di D’Ambrosio potrebbe alterare le gerarchie della difesa nerazzurra

Quando una squadra subisce troppo, i primi a vedersi puntato il dito contro, sono difensori. Ne sanno qualcosa i tre centrali nerazzurri che anche nella sfida contro il Dortmund non sono stati esenti da aspre critiche personali.

Godin tra i più criticati di questo avvio di stagione

Al centro del ciclone, un uomo su tutti: Diego Godin. L’ex Atletico Madrid, è arrivato a Milano per dare esperienza e personalità ad un reparto che, almeno sulla carta, doveva essere tra i migliori in Europa.

E invece, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, le aspettative non si sono trasformate in risultati. Prima il passaggio alla difesa a tre e poi le difficoltà della squadra, hanno complicato la situazione del centrale uruguaiano all’Inter.

Adesso, con i tanti impegni ravvicinati e il rientro di D’Ambrosio, le gerarchie in casa Inter, potrebbero mutare. Godin rimane oggetto di critiche, ma una riflessione sorge spontanea: sicuri che i problemi dietro dipendano solo da lui?

Attaccare un calciatore di 33 anni sembra sempre la via più semplice. Ma non sempre potrebbe rivelarsi la più giusta.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl