Borussia U19-Inter U19, Fonseca: “Vogliamo passare da primi”

Matias Fonseca, 12 marzo 2001, Napoli. Ecco le “credenziali” del giovane attaccante dell’Inter Primavera, figlio di Daniel Fonseca, ex calciatore (tra le altre) di Cagliari, Napoli, Roma e Juventus. Il giovanissimo attaccante è sicuramente una delle note più belle di questo avvio di stagione: già 6 gol equamente ripartiti tra campionato e Youth League. Oggi alle 14.00, l’Inter U19 di mister Madonna è ospite del Borussia U19, dopo la vittoria per 4 a 1 nella gara d’andata. Ecco cosa dice nella sua intervista Fonseca che proprio nella partita d’andata è salito sugli scudi realizzando la tripletta che ha permesso all’Inter di vincere.

INTERVISTA FONSECA: “LA TRIPLETTA È STATA UN’EMOZIONE UNICA”

Grazie alla vittoria ottenuta a Milano, i ragazzi di Armando Madonna guidano il gruppo F a punteggio pieno. Oggi cominciano le partite di ritorno, e il giovane Fonseca è molto carico come dimostrano le sue parole a inter.it: “Sono contentissimo di aver segnato quei tre gol, è stata un’emozione unica. “Avevamo iniziato male la partita, siamo andati in svantaggio, ma poi abbiamo reagito nel modo giusto e sono arrivati il pareggio di Persyn e la mia tripletta”.

Poi le parole del classe 2001 si spostano sul match delle ore 14: “Ora ci aspetta sicuramente un’altra partita difficile, loro vorranno recuperare dopo la sconfitta e verranno ad attaccarci subito ma noi dobbiamo farci trovare pronti e cercare di portare a casa i tre punti“. Matias Fonseca ha gli occhi ben aperti, ma è sicuro della forza del gruppo: “Siamo a punteggio pieno, è motivo d’orgoglio e vogliamo andare avanti su questa strada per riuscire a passare il girone come primi“.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI